Controllo della corrosione

Filtration Solutions to Efficiently Control Corrosive Gases

La corrosione dell'apparecchiatura elettronica può verificarsi quando i gas corrosivi, come l'idrogeno solforato, intaccano i comandi tattili del computer e altri componenti elettronici fondamentali. Questi gas intaccano connettori ad angolo, connettori a poli, zoccoli plug-in per circuiti integrati, connettori wire-wrap e altri componenti microelettronici. Se i gas corrosivi non sono controllati, la loro presenza porta a correnti bloccate, punti di connessione fragili e surriscaldamento degli impianti. I risultati possono consistere in schede a circuito danneggiate, riparazioni costose e tempi di fermo dell'impianto.

AAF International comprende la necessità di fornire sistemi di filtrazione della fase gassosa e delle particelle per ambienti di controllo dei processi. L'impiego di questi sistemi può:

  • Eliminare l'arresto del processo dovuto a guasti delle apparecchiature di controllo.
  • Mantenere elevata l'efficienza dei processi.
  • Prolungare la durata delle schede a circuito e ridurre i costi di sostituzione.

 

La protezione di una sala di controllo industriale comprende, come minimo, la pressurizzazione con aria purificata. Questa operazione impedisce ai gas corrosivi di infiltrarsi nella sala di controllo e di corrodere i circuiti. Inoltre, l'aria di ricircolo può richiedere la pulizia se la sala si trova in una zona ad alto traffico, o se ci sono altre fonti interne di contaminanti. La famiglia di prodotti SAAFTM di AAF International è stata creata per attendere questi obiettivi di filtrazione, ma anche per monitorare le condizioni dell'aria all'interno dello spazio. Per esempio, i depuratori a letto profondo SAAFTM filtrano gli ingressi dell'aria fresca degli impianti HVAC per pressurizzare le sale di controllo con l'aria purificata. Le unità di ricircolo SAAFTM riciclano e purificano l'aria all'interno delle sale di controllo, rimuovendo i contaminanti generati all'interno (cioè quelli generati dall'attività del personale, dai processi interni, ecc.). Le unità di ricircolo e pressurizzazione SAAFTM recuperano sia l'aria esterna che l'aria della sala, fornendo un flusso d'aria purificata composto dalla miscela di aria esterna e aria della sala. La porzione di aria esterna pressurizza la sala di controllo ed evita che i contaminanti vi si infiltrino. I tagliandi di monitoraggio della reattività SAAFTM forniscono un metodo passivo per monitorare la qualità dell'aria in modo periodico all'interno delle sale di controllo. La tecnologia SAAFShield® consente di controllare in tempo reale la qualità dell'aria della sala e di comunicare con i sistemi di gestione dell'edificio.

Hai domande?


Contattaci:

+39 02.9624096

o trova il tuo dipartimento locale

Soluzioni offerte

Case Studies
Contattaci
Top of Page